Extra sconto 7% sul tuo primo acquisto

Sweet 61

GERVASONI

Mobile contenitore collezione sweet di Gervasoni. Disponibile in più versioni e dimensioni.

Registrati per visualizzare uno sconto ulteriore

Disponibilità: Disponibile

Disponibilità: 4 settimane
Montaggio: Montaggio Facile
858,61 US$
(Prezzo unitario)
-7%
Sconto sul primo acquisto
Inserisci il codice coupon PRIMO

-7% Sconto di benvenuto risparmia su tutti i prodotti


Spedizione gratuita per ordini superiori a 300€


Pagamenti in due rate per ordini superiori a 500€


Servizi di consegna al piano e montaggio disponibile in tutta Italia

Dettagli

La collezione Sweet Gervasoni è caratterizzata da sedute imbottite con strutture in multistrato, massello e sedile con cinghie elastiche. Le imbottiture sono in poliuretano espanso a quote differenziate. I cuscini volanti in misto piuma. Le cuciture sono sempre realizzate in tinta con il colore del tessuto ovvero nel colore predominante dello stesso.

"C’è tutto l’universo poetico di Paola Navone nella nuova collezione Gervasoni. Lo spirito eclettico, il piacere della mescolanza, l’istinto a lasciar correre l’immaginazione senza confini di spazio e di tempo. La nuova e ricca collezione si chiama Sweet. Ne fanno parte pezzi ispirati a diversi “altrove”, a saperi artigianali di antica tradizione colti dallo sguardo moderno e curioso di Paola Navone. Materiali tradizionali e moderni – legno, marmo, bambù pressato, rattan, ma anche gomma e cemento – sono accostati con delicatezza e maestria e colorati in bianco, azzurro, grigio a creare una raffinata armonia di contrasti."

 

 

Modello e Dimensioni

SWEET 61 mobile contenitore in noce con sei vani tre aperti e tre chiusi con cassetto, piedini in acciaio spazzolato o laccato bianco.

larghezza 250 x profondità 50 x altezza 70 cm

 

Informazioni Aggiuntive

Paese di produzione Italia
Disponibilità 4 settimane
Montaggio Montaggio Facile
Design Paola Navone
Maggiori dettagli

Designer

 

Paola Navone

Nel 1973 si laurea in architettura al Politecnico di Torino. Tra gli anni '70 e '80 opera - accanto ad Alessandro Mendini, Ettore Sottsass Jr., Andrea Branzi - nel gruppo Alchimia, l'ala più avanzata della scena italiana del design, sviluppando una posizione d'avanguardia altamente stimolante e produttiva, che le vale, nel 1983, il prestigioso International Design Award di Osaka, assegnato in quell'anno per la prima volta. Torinese d'origine e milanese d'adozione, è, prima di tutto, cittadina del mondo: animata da una vivace curiosità per le culture più diverse - soprattutto orientali - si trova spesso in viaggio, assecondando una naturale disposizione all'attraversamento dei confini, non solo geografici; la sua lunga e complessa carriera la vede infatti muoversi con felice disinvoltura tra i ruoli di architetto, designer, art director, arredatrice, saggista, insegnante, curatrice di esposizioni ed eventi, sia in proprio che per una committenza selezionata: Abet Laminati, Armani Casa, Knoll International, Alessi, Piazza Sempione, Mondo, Driade, Orizzonti, Arcade, Oltrefrontiera, Casamilano, Antonangeli, Dada, Molteni, Natuzzi, Roche Bobois, Swarovski, sono solo alcuni dei possibili esempi. Per Gervasoni cura dal 1998 la direzione artistica dell'azienda, oltre ad occuparsi in prima persona del disegno di gran parte delle collezioni.

Richiesta informazioni

Contattaci allo +39 0587 420014 o compila il modulo per informazioni e chiarimenti sul prodotto o per richiedere il parere di un esperto.

RICHIEDI IL PARERE DI UN ESPERTO

Informazioni di contatto

* Campi obbligatori

Potrebbero piacerti anche